MatriceMater Stellata_ Al di Fuori dal Chiuso#Lab_di Pamela Ferri

MatriceMater Stellata_ Al di Fuori dal Chiuso#Lab_di Pamela Ferri

2015-2016—>                                                           

ASSO DI CUORI

Laboratorio di interazione a più livelli che punta dritto al Cuore!

E’ una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. E’ una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza.
Per ogni fine c’è un nuovo inizio “

(tratto da: “Il piccolo Principe” di Antoine de Saint Exupéry )

Asso di Cuori di Pamela Ferri_Bologna_2015Una Matrice/Mater Stellata in evoluzione genera il senso civico nell’individuo che si trasforma in cittadino-attivo. Il Sentire diviene azione e l’azione muove il pensiero creativo che vive all’interno di ogni persona. Il Centro di tutto questo è una Matrice/Mater Stellata che trasformandosi continua-mente, assume forme diverse e inverse per luogo, dimensione e attuazione di un sistema armonico del “fare” e materializzare un pezzo di Realtà.

 “Ingigantire la struttura di un atomo o rimpicciolire quella di una stella non basta per comprendere le dinamiche di un processo creativo-sperimentale. La libertà di un’Azione o di un moto naturale è solo l’inizio di un percorso dettato da impulsi che giocano tra istinto ed emozioni. Tutto deve necessariamente tradursi in Sostanza come fosse la materializzazione di un sogno ad occhi aperti. Oltre questa visione, apparentemente irreale, c’è una Matrice primordiale che genera e getta le basi interne di una struttura dell’Anima entrando fino in fondo nel cuore pulsante dell’Invenzione o della scoperta…” (Pamela Ferri)

2015                                                                

  • Al di Fuori dal Chiuso #Lab– Luogo 8 / 9  : PARCO-MUSEO sant’Anna del Furlo  ___ Ringraziamenti speciali vanno a Morgan Bonacina e alla sua azienda BonacinaSerramenti http://www.bonacinaserramenti.com/  (come Luogo 8) per la disponibilità del materiale di realizzazione dell’opera  (zanzariera usata come tela e vernici a smalto ad acqua) e il luogo di lavoro dove ho potuto ricavare un piccolo laboratorio per creare la Matrice/Mater Stellata che poi ho istallato nel bosco del Furlo. 

montaggio e istallazione Matrice_RIDOTTAmontaggio e istallazione Matrice_1

  • Al di Fuori dal Chiuso #Lab – Luogo 5/6 : Roma_“AREA 81”_il luogo delle idee + Pubblicazione14 ___Presentazione della pubblicazione e mostra collettiva dei sui 14 artisti: Paolo Assenza, Marco Bernardi, Simone Bertugno, Arianna Bonamore, Elena Boni, Tania Campisi, Aldo Del Bono, Stefania Fabrizi, Pamela Ferri, Anna Muskardin, Elly Nagaoka, Cristiana Pacchiarotti, Laura Palmieri, Alberto Timossi.__  http://presstletter.com/2015/05/nasce-area-81-il-luogo-delle-idee/

è RossoRingraziamenti speciali vanno al mio super amico Fabio Turri che ospitandomi come al solito    ( Luogo 5),  nei miei passaggi Romani, mi ha permesso di lavorare sull’opera: “E’ Rosso…”  esposta ad “Area 81 ( Luogo 6) ___“E’ ROSSO” di Pamela Ferri_2015 opera realizzata con: pennarello rosso su carta velina_ 8 fogli assemblati a parete per una dimensione momentanea di 450×300 cm)

  • Al di Fuori dal Chiuso #Lab – Luogo 4: “La Casa delle Fate” Via Lorenteggio 22_Milano

“ Grazie, grazie perché per me hai rappresentato una sfida personale e professionale. Ho preso a cuore il progetto e l’ho difeso per portarlo nel mio negozio e nella nostra mentalità. Il mio primo progetto personale in azienda. Il tuo lavoro esprime la tua personalità forte e sono molto contenta di averla potuta vedere. Credo nel progetto perché serve un po’ di colore nel mondo e qualcuno deve cominciare. Perché non Noi? Grazie!” _ (Serena, Febbraio 2015)

Un bellissimo pensiero scritto da Serena Pasquali, proprietaria e responsabile della Casa delle Fate di Via Lorenteggio 22_Milano… per me una meravigliosa sorpresa e conferma che la ricerca e l’Arte portano e aprono orizzonti nuovi in tutte le direzioni e dimensioni che una persona può e vuole Vedere…Grazie Serena!casa delle fate_gioiellicasa delle fate_gioielli1

  • Al di Fuori dal Chiuso #Lab – Luogo 1/2/3: Un racconto a tappe: La sequenza di laboratori: Al di fuori dal Chiuso#Lab inizia a materializzarsi concretamente in parallelo al progetto itinerante di portare l’Arte nelle stazioni di Zoe impresa sociale srl. Da qui la decisione di far partire la costruzione della “Strelitzia Fiore Alchemico” da Roma, dove è stata sponsorizzata parzialmente e appoggiata mentalmente da: Vona Arredamenti di Donato Vona che ha messo a disposizione per due giorni,  il suo laboratorio e il suo lavoro artigiano e fatto risultare come:   Luogo 1 di partenza del Laboratorio Viaggiante della Strelitzia http://www.zoeweb.eu/al-di-fuori-dal-chiusolab/

aldifuori-1024x683Strelitzia_piccolo assemblaggio_Luogo1

  • Luogo 2 : Workshop tra la gente_ 13-22 Aprile 2015 Atelier temporaneo dell’Artista_via Garegnano 44_Milano (zona Certosa)___Dopo Roma nella Vona Arredamenti, dove l’artigianato ha incontrato l’Arte,  prosegue il PERCORSO ITINERANTE DI COSTRUZIONE DELLA STRELITZIA FIORE ALCHEMICO IN DIMENSIONE 3D! La preparazione dell’installazione-strutturale della Strelitzia si trasforma in un workshop tra la gente: si può partecipare o semplicemente passare in laboratorio e osservare cosa accade___ http://www.zoeweb.eu/al-di-fuori-dal-chiusolab/#

  • Luogo 3 : “STRELITZIA_FIORE ALCHEMICO”
    per  @Inchiostro depArture”_ Stazione di Rogoredo_dal Aprile 28 all’ 8 Maggio_2015

Parla la Strelitzia e dice:
«Il Mio Corpo è come il Vento…e forse è vero, perché i miei antenati mi dicevano sempre: – che il vento ti porti! – ma porti dove, mi chiedevo…e forse avevano ragione.
So che vengo da molto lontano; appartengo alla costellazione del Cigno;
Viaggio in un Tempo Astrale dentro Infinite dimensioni e il mio cammino non ha mai fine.
Ho un Anima Stellata che mi permette di planare nell’aria e navigare nei mari…ma non mi fa del tutto toccare terra…non ho piedi per questo e quindi la mia Esistenza è quasi sempre in altre dimensioni.
La mia Matrice primordiale mi permette di mutare e trasformarmi continuamente… e grazie a questo riesco sempre, con elementi nuovi, a rinascere e vivere Vite e situazioni diverse che aumentano la mia Evoluzione.
All’ improvviso, posso anche smaterializzarmi e riapparire in un altro luogo…e vedermi da molte posizioni in un sol colpo.
L’Universo è il mio Maestro e mi ha insegnato i segreti magici dell’alchimia dei colori e delle forme che sono dentro il mistero della Vita.
Sono Reale per il Tempo che necessita che io ci sia.                    
(Pamela Ferri)__  
http://www.zoeweb.eu/strelitzia-fiore-alchemico/

Strelitzia_iper-tavolo stellatoStrelitzia_iper-tavolo stellato+workshop

2014                                                                    

  • Dal suono del Basso continuo all’Ang(e)lo e l’Ang(o)lo al di Fuori dal Chiuso : Da Luglio 2014 parte una serie di Workshop tra la gente. Io e la Matrice /Mater Stellata abbiamo seguito un viaggio nei mercati di hobbistica lungo il lago di Como (dalla parte di Lecco…dove in quel momenti ci trovavamo). La dimostrazione e documentazione diretta di come nella nostra società è possibile creare lavoro partendo dalla forza interiore della pura creatività. Per prima cosa ho costruito un piccolo e primo iper- tavolinetto stellato (listelli di legno e pvc) che rispecchiava chiaramente il codice primario della Matrice/Mater  e che ho fatto sempre viaggiare con me…

In Viaggio tra Lecco, Bellagio, Varenna e Colico… lungo il lago di Como…e oltre…;-)))I Libretti a Matrice/Mater Stellata per scrivere Sogni Reali cominciavano a circolare per i mercatini di Hobbistica…un emozione venderli a chi credeva in questa Magia…che poi era la propria Magia…;-)))…una così piccola dimensione, ma così grande che arrivò a Milano per il 10 di Agosto nella Notte di San Lorenzo con un Workshop all’Expogate…

cominciavano a circolare per i mercatini di Hobbistica…un emozione venderli a chi credeva in questa Magia…che poi era la propria Magia…;-)))…una così piccola dimensione, ma così grande che arrivò a Milano per il 10 di Agosto nella Notte di San Lorenzo con un Workshop all’Expogate…Matrice TempoR(e)ale = L’ Ang(e)lo e l’Ang(o)lo_ 10 AGOSTO 2014 // WORKSHOP 04 // Vaghe stelle dell’Orsa_10 Agosto 2014_Expogate_Milano (in partecipazione e interventi di: Eyetaste – Social video app, Pamela Ferri, Massimiliano Viel, Fabio Volpi)_ http://www.socialmediaexpo2015.com/workshop/portfolio/10-agosto-2014-workshop-04/http://www.socialmediaexpo2015.com/workshop/pamela-ferri/2- workshop Libretti a Matrice Stellata1

2013_2014                                                         

Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’Infinito Presente :  presentazione della ricerca-sperimentazione e attuazione del Sistema Sferico; un sistema universale che ha la funzione di decodificatore spaziotempoR(e)ale. Significa che da una Matrice/Mater Stellata base (una stella a cinque punte frattale) tutto può materializzarsi ed espandersi.

  • Prima fase di presentazione: Interno 14_lo spazio dell’AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica (Roma)_ “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’Infinito Presente”_8 Novembre 2013_A cura di Anna Salamone e Lio Serporta.
  • Seconda fase di presentazione: Libreria Zippi_libri per bambini di Nicoletta Baldini “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’Infinito Presente”_13 Dicembre 2013_A cura di Anna Salamone e Lio Serporta + Laboratorio per bambini: 14-15 Dicembre 2013_per modellare l’Universo con carta e forbici_(Campobasso)

Approfondimenti in:

Dalla seconda fase di presentazione della Matrice/Mater Stellata, inizia un percorso di laboratorio per bambini e non, che lavora sul concetto di Matrice interna ad ognuno di Noi. Tutto aveva già preso via tra il 2011 e il 2012 con un piccolo laboratorio sperimentale a Palermo in vicolo Conte Cagliostro 13. Avevo una super assistente di 11 anni, Sofia Di Prima, e insieme abbiamo provato a lavorare sulla Matrice/Mater tagliando e cucendo l’Universo…Da fogli di carta colorata...Da fogli di carta colorata_1Con la piccola Sofia abbiamo costruito delle cose fino ad arrivare ad un presepe (Natale 2012) che serviva a lei per presentarlo nella parrocchia del quartiere di Ballarò, dove era in corso una gara…che ha avuto buon esito con il suo Presepe Spaziale___ Approfondimenti in: Un “foglio” di carta che S-piega il gioco della sua Matrice _ https://sistemasferico.wordpress.com/2014/05/23/un-foglio-che-s-piega-il-gioco-della-sua-matrice/presepe_MatriceDa fogli di carta colorata_si crea il presepe di Natale_particolare…Da qui, l’idea di poter ripetere l’esperimento con un workshop per bambini è stata della mia cara amica di viaggio e ricercatrice di sperimentazioni continue: Anna Baldini…e così è andata! –  Il primo e il secondo workshop è stato alla libreria Zippi per bambini a Campobasso_ e il terzo workshop all’Art Studio Caffè di Roma…

Info approfondimenti:

Libreria Zippi per Bambini  Campobasso : – https://zippilibriperbambini.wordpress.com/2013/12/07/13-14-e-15-dicembre-2013-un-fine-settimana-cosmico-alla-libreria-zippi/ ____ https://zippilibriperbambini.wordpress.com/2013/12/10/dalluniverso-al-suo-inverso_filastrocca-dellinfinito-presente-di-pamela-ferri/ ___ https://zippilibriperbambini.wordpress.com/2013/12/27/laboratorio-creativo-costruiamo-la-dimensione-fatata-con-fate-elfi-e-gnomi/

Art Studio Caffè ___Roma:                                                                                       – http://www.artstudiocafe.it/appuntamento.php?ID=655 campobasso4

2009                                                                      

  • NABAVision Workshop Design _22 – 26 giugno 2009 http://www.naba.it/___ Prima esercitazione con gli studenti delle scuole superiori nella costruzione di una Matrice/Mater Universale (programma di lavoro del 23 e 25  Giugno 2009) ___ Di e con: Pierluigi Anselmi, Michele Aquila, Pamela Ferri, Giorgia Lupi, Vered Zaykovsky._____Studenti partecipanti: Carlo Altera, Benedetta Binetti, Jessica Cinelli, Giulia Cordua, Francesca Falaschi,Simona Galasso, Chiara Giesi, Angelica Javier, Sara Leorati, Chiara Lo Re, Francesca Locatelli, Clara Mancinelli, Thomas Marsan, Mara Palazzi, Mattia Quaglia, Giuseppe Rubustelli, Giulia Saba, Sara Anna Sapone, Serena Sardelli, Francesco Schirò, Arienna Taddei, Veronica Tedoldi, Angelica Toni, Floriana Basile, Giulia Zanetti, Marta Zanoni.

Info approfondimenti: Matrice Universale di un foglio che  S-piega… https://sistemasferico.wordpress.com/2014/05/22/matrice-universale-di-un-foglio-che-s-piega/

 

Pamela Ferri_Sistema Sferico

pamela.ferri@gmail.com

 https://www.facebook.com/PamelaFerri.Organicaltime

 https://twitter.com/Sistema_Sferico

https: //www.youtube.com/user/IperStruttura

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: